Home

Pan dei morti

 

l pan dei morti Ŕ un dolce con il quale a Milano e nelle zone limitrofe si usa celebrare le festivitÓ di Ognissanti e dei defunti. Venivano offerti ai defunti che, secondo la credenza popolare, tornavano a trovare i congiunti dall'aldilÓ nella notte tra il primo e il 2 novembre affrontando un viaggio faticoso.
 Dolcetti dalla caratteristica forma ovale e dalla consistenza unica sono panetti ricchi di frutta secca, spezie e cacao. nascono infatti come dolci di casa una  specialitÓ della tradizione e facile da realizzare.

Va da sÚ che non esiste una ricetta originale e codificata, ma molte versioni differenti, provenienti dalle tradizioni di famiglia, che si sono adattate al passare del tempo e al variare dei gusti. 

 

 

 

 

La ricetta

              Ingredienti

250 g di biscotti vari giÓ sbriciolati, 100 g di farina, 130 g di zucchero, 1 cucchiaino di lievito vanigliato, 1 cucchiaio di cacao amaro, 50 g di mandorle pelate e tritate, 50 g di fichi secchi tritati, 100 g di uvetta sultanina ammollata e strizzata, 3 albumi non montati, cannella, vino bianco (dolce o secco) qb.

 

Procedimento

In una ciotola capiente unite tutti gli ingredienti e iniziate a mescolare, sino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Dividete il composto in piccole parti, modellatelo e dategli una forma ovale e schiacciata. Allineate ogni biscotto su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete in forno giÓ caldo a 190░ per 30 minuti. Quando saranno pronti levateli dal forno a attendete che si raffreddino prima di assaggiarli.